In occasione della Giornata Mondiale della Poesia: #RingraziareVoglio

0
#RingraziareVoglio per...

Il 21 marzo, primo giorno di primavera, sarà la giornata Mondiale della Poesia. In occasione di questa giornata, Lorenza Anselmi in collaborazione con la Scuola Holden di Torino, ha deciso di sensibilizzare tutti noi con il progetto

#RingraziareVoglio

Il mondo in cui viviamo, o meglio la nostra società, ci spinge sempre di più al cinismo e al risentimento. Siamo sempre più schiacciati dagli impegni, sempre più ingrigiti dalle difficoltà economiche e sociali. Ci dimentichiamo a volte che non possiamo lottare ogni giorno per ottenere una vita dignitosa, dimenticandoci però della vita stessa.

Con il progetto #RingraziareVoglio si punta proprio a ritrovare il bello che c’è nelle vite di ognuno di noi. Un invito a riscoprire la bellezza e a ringraziare per ciò che ci ha regalato qualche attimo di felicità. Un libro, un sorriso, una persona, un luogo, un dipinto, un pensiero… qualsiasi cosa ci abbia regalato bellezza.

La poesia come antidoto all’apatia e all’odio

Il punto di partenza per questo progetto collettivo a cui potrà partecipare chiunque, è la poesia di Jorge Luis Borges: “Altra poesia dei doni”

L’inizio della poesia:

«Ringraziare desidero il divino
labirinto delle cause e degli effetti
per la diversità delle creature
che compongono questo universo singolare,
per la ragione, che non cesserà di sognare
un qualche disegno del labirinto,
per il viso di Elena e la perseveranza di Ulisse,
per l’amore, che ci fa vedere gli altri
come li vede la divinità,
per il saldo diamante e l’acqua sciolta
per l’algebra, palazzo di precisi cristalli,
per le mistiche monete di Angelus Silesius,
per Schopenhauer,
che forse decifrò l’universo,
per lo splendore del fuoco
che nessun essere umano può guardare
senza uno stupore antico (…)»

Da oggi fino al 21 marzo 2017, potrete contribuire anche voi a questo progetto collettivo. Sul sito www.ringraziarevoglio.it potrete lasciare il vostro verso #RingraziareVoglio per… Tutti i versi saranno pubblicati sulla pagina pubblica Twitter in cui sarà possibile leggere “l’inesauribile poesia”.

 

Non perdere le nostre guide e le nostre recensioni, seguici su: